TROIA, l'inganno e il cavallo

Dopo dieci lunghi anni di assedio inconclusivo, i Greci, attuando un piano escogitato da Ulisse, abbandonano la spiaggia di fronte a Troia, dove lasciano un enorme cavallo di legno costruito da Epeo con l'aiuto di Atena, e si nascondono presso la vicina isola di Tenedo, fingendo di ritornare in patria. Dentro al cavallo si celano però alcuni tra i più valorosi guerrieri, Ulisse e lo stesso Epeo.

I Troiani si convincono che la guerra sia realmente conclusa anche se si dividono sulla sorte da riservare al cavallo; interviene Laocoonte, guerriero troiano divenuto sacerdote di Apollo, il quale consiglia ai suoi concittadini di diffidare del nemico e di distruggere il cavallo, a cui lancia un giavellotto, spaventando gli Achei, ma senza rivelare la loro posizione.

La trappola degli Achei non si sarebbe però potuta rivelare efficace senza il contributo di Sinone, un giovane greco il cui compito è quello di convincere i Troiani a trasportare il cavallo all'interno delle mura, che si consegna spontaneamente al nemico.
Nel frattempo due terrificanti serpenti, dagli occhi infuocati e dalle alte creste, emergono dalle acque spumeggianti e agguantano i suoi giovani figli di Laocoonte, il sacerdote sopraggiunge in loro aiuto brandendo le armi, ma anch'egli viene stritolato dai mostri marini. I Troiani, vista la scena, si convinsero della veridicità delle affermazioni di Sinone e della sua buona fede, trasportando il cavallo in città. Il giovane ideatore di menzogne avvertì la flotta greca celata a Tenedo e le diede segnale di tornare sulle spiagge nemiche. I soldati nascosti all'interno del cavallo di legno uscirono nella notte e, cogliendo di sorpresa i Teucri che stavano festeggiando l'improvvisa ed inaspettata vittoria, poterono uccidere le sentinelle e aprire le porte della rocca fortificata ai loro compagni, per agevolarne la conquista. In questo modo gli Achei entrarono in città, la incendiarono e ne sterminarono gli abitanti, decretando la fine della guerra e dell'invulnerabilità di Troia. 

cavallo CON LOGHIpng